sabato 20 maggio 2017

L'affresco della chiesetta di San Lazzaro a Fidenza

 

Nella chiesetta a lui intitolata un affresco ritrae il povero Lazzaro coperto di piaghe

Tra la metà del Trecento e l’inizio del Quattrocento Fidenza conosce uno dei momenti più ricchi della sua storia: un periodo caratterizzato da notevoli realizzazioni e da una eccezionale fioritura artistica favorita dalla presenza di pittori “forestieri”. 

martedì 31 gennaio 2017

Il Monastero di Santa Maria Teodote nelle terre di Borgo San Donnino.

Ancora nel 1940 questo muro limitava terreni un tempo di pertinenza alla chiesa Santa Maria Teodote. La chiesa che vediamo è la più recente Chiesa del Pilastro. L’esistenza di un cimitero annesso alla chiesa trova conferma in alcuni ritrovamenti fortuiti avvenuti nei primi anni sessanta nell'area dell’attuale condominio Astoria
Il monastero di Santa Maria Teodote di Pavia e le “possessiones “ nelle terre di Borgo San Donnino.

L'antica “Ticinium “, divenuta “Papia “, era stata scelta dai Longobardi (572- 774) quale sede stabile della corte e del comando militare, perché la sua posizione era ritenuta al sicuro dalla minaccia bizantina. Vi costruirono conventi e basiliche in cui erano incoronati re-guerrieri continuamente mobilitati in azioni militari.